Copiare i dati tra due servers usando Microsoft Robocopy

Robocopy
Come copiare rapidamente dei dati da un server ad un atro durante una migrazione?

Il programma che fa per voi è Microsoft Robocopy


Robocopy (Robust copy) è un file presente nel sistema operativo di Microsoft a partire da Windows Vista e Windows Server 2008. Per le versioni precedenti esso veniva reso disponibile grazie al Windows Resource Kit disponibile sia per Windows XP che per Windows Server 2003.

Per copiare i dati tra due cartelle seguire la seguente procedura (da linea di comando):

cd "C:\Program Files\Windows Resource Kits\Tools" (solo per XP e 2003)
robocopy.exe "c:\origine" "d:\destinazione" /B /e /R:3 /W:3 /V /NP /TEE /FP /NDL /MIR /LOG+:\\server\Users\%username%\Documenti\LogRobocopy.txt

Dove:
/B = usa l’utente Backup User (quindi copia anche se l’utente che copia non ha accesso alla cartella.
/e = anche sottocartelle (anche se vuote)
/R = n. tentativi di copia
/W = n. secondi tra i tentativi di copia
/V = verbose
/NP = evita di mostrare la percentuale copiata di un file
/LOG+ = appende nel log i dati (/LOG rimpiazza)
/TEE = mostra a video quello che sta facendo e loggando
/MIR = copia identica dei files (cancella dalla destinazione i files non presenti nell’origine)

 

Per aggiornare i dati seguire la seguente procedura (da linea di comando):

cd "C:\Program Files\Windows Resource Kits\Tools" (solo per XP e 2003)
robocopy.exe "c:\origine" "d:\destinazione"/TEE /e /MAXAGE:2 /R:3 /W:3 /V /NP /FP /NDL /MIR /LOG+:\\server\Users\%username%\Documenti\Log\LogRobocopyUsers.txt

/MAXAGE = copia solo i files modificati negli ultimi X giorni
/FP = include il path completo del file
/NDL=non mostra i nomi delle directory
/MIR=copia identica dei files (cancella dalla destinazione i files non presenti nell’origine)

ATTENZIONE: Verificare dopo la seconda copia che tutti i files siano stati copiati (vedi log cercando la parola ERROR)




ESEMPI:


COME COPIARE UNA CARTELLA CONDIVISA CHIAMATA COMPANY:
comando da lanciare dal server di destinazione

robocopy.exe "\\NOMESERVERORIGINE\Company" c:\company /e /R:10 /W:10 /V /NP /TEE /FP /NDL /LOG+:%TEMP%\LogRobocopyCompany.txt



COME COPIARE LA REDIRECTED FOLDERS DEGLI UTENTI DI SMALL BUSINESS SERVER:
comando da lanciare dal server di destinazione

Usare la seguente sintassi e copiare di notte i dati degli utenti:

robocopy.exe "\\NOMESERVERDIORIGINE\RedirectedFolders" "c:\Users\FolderRedirections" /B /e /R:3 /W:1 /V /NP /TEE /FP /NDL /LOG+:%temp%\Logfile.txt

Poi modificare le cartelle degli utenti assegnandogli la proprietà (ownership) usando il comando icacls col seguente script:

@echo off
cd CartellaFolderRedirections
for /f"delims=" %%i in ('dir /ad/b') do icacls %%i\* /setowner %%i

(in caso di errore “accesso negato” su un 2003 applicare la HotFix http://support.microsoft.com/kb/947870)

Infine modificare la policy che si occupa della folder redirection avendo cura di deselezionare la casella “Sposta il contenuto nella nuova cartella”

Lascia un commento qui

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...