Alleggerire le cartelle degli utenti dai files non lavorativi

Find username Spesso capita che utenti di un dominio, soprattutto quelli che hanno il desktop ed i documenti reindirizzati su un server, occupino spazio di storage con files di natura “non lavorativa”.
Si possono però spostare questi dati dalla collocazione originaria sfruttando una famosa utility di Microsoft: Robocopy.Ecco come fare:

Ecco come fare:
Poniamo come esempio la necessità di spostare i files mp3 di Mario Rossi da un server ad un’altra cartella su un altro server. Usando Robocopy con lo switch /MOV si possono spostare i files; lo switch /B, poi, ci consente, usando il Backup User, di accedere ai dati anche se il proprietario è Mario Rossi. Ora vediamo il comando da aggiungere eventualmente ad un logon script cosicché parta automaticamente:

robocopy.exe "\\NOMESERVER\RedirectedFolders\mariorossi" "\\NOMESERVER2\DatiSecondariUtenti\utente1" *.mp3 /B /MOV /TEE /S /R:3 /W:3 /V /NP /FP /NDL /LOG+:%TEMP%\LogRobocopyUserMRossi.txt

Il risultato ottenuto è che tutti i files mp3 presenti nella RedirectedFolders di Mario Rossi (e relative sottocartelle) saranno spostati nell’altro server (le operazioni effettuate saranno loggate nel file %TEMP%\LogRobocopyUserMRossi.txt).

Lascia un commento qui

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...